i Dintorni
La Spezia::
Lerici ::
Sarzana e Val di Magra::
 
 
 
 
 
 

Portovenere
Nella parte più occidentale del golfo di La Spezia si trova il borgo di Portovenere.
Il paese è disteso su un promontorio frastagliato da alte scogliere e completato da tre piccole isole: Palmaria, Tino e Tinetto.
Prende il nome da un tempio eretto in onore di Venere Ericina, in epoca romana, costruito sul promontorio che chiude il paese in cui ora si può ammirare la Chiesa di San Pietro in stile gotico genovese (XIII sec) di San Pietro.

Nella parte alta del paese spicca il Castello, una fortificazione realizzata nel XVII secolo, adibita a carcere per detenuti politici al tempo di Napoleone Bonaparte, da cui si gode un'ottima vista del tramonto sulla costa che conduce alle 5 Terre. Da visitare la Chiesa di San Lorenzo del XII sec, nella parte alta del paese, ricca di affreschi quattrocenteschi e il Campanile a Torre che serviva per avvistare eventuali nemici provenienti dal mare. Molto caratteristiche sono le colorate case in stile ligure e le vie medievali che attraversano il borgo.
In prossimità dell'antica cinta muraria si trova il punto di arrivo (o di partenza) del famoso sentiero N°1 che collega Porto Venere alle 5 Terre. Davanti a Portovenere si trova l'arcipelago con le tre isole, Palmaria, Tino e Tinetto, parte del "Parco Naturale Regionale di Porto Venere".
L'isola Palmaria, separata dal paese da uno stretto braccio di mare, detto "Le Bocche", è visitabile grazie al servizio di battelli o al noleggio di piccole imbarcazioni.
Il Tino è Zona Militare ed è accessibile solo per la festività in onore di San Venerio, il 13 settembre.

per saperne di più: www.portovenere.com

 
    Portovenere  
Le Grazie
       

web manubi.com
affittacamere Manarola - 5 Terre - contact +39.0187.920.252 mail info@cadegianchi.com